Biblioteche più facili all'Università di Pavia

Venerdì 27 giugno 2014 presso i locali dell'Ateneo di Pavia, è stato presentato il nuovo servizio OpenWeb, l’OPAC “social” di ultima generazione per consultare il Catalogo Unico Pavese.

OW-Pavia-02.png 


Dal 1997 l’Università di Pavia gestisce il Catalogo collettivo, un servizio che attualmente coinvolge 130 biblioteche del territorio provinciale e che riguarda, oltre a quelle universitarie, anche le biblioteche civiche, scolastiche, ecclesiastiche e altre; costantemente aggiornato, contiene oggi circa 1.600.000 schede di documenti (libri, riviste, video, audiolibri, musica, tesi, risorse elettroniche, ecc.).

Con l'obiettivo di migliorare i servizi e adeguarli alle nuove tecnologie, l'Università ha deciso di affiancare all'OPAC tradizionale OpenWeb, un nuovo modo di vedere e vivere il catalogo incentrato sulla semplicità di utilizzo da parte dell’utente.

Tra le sue principali novità:

• modalità di ricerca Google-like;
• interfaccia grafica semplice per una navigazione intuitiva ed efficace (copertine dei libri, filtri e nuvole di termini correlati);
• nuove funzioni che collegano il catalogo alle risorse web (anteprime, contenuti digitali, trailer, informazioni, servizi e biografie in rete);
• possibilità per l’utente di partecipare e condividere sui social network più comuni i risultati delle proprie ricerche;
• possibilità per ogni biblioteca, attraverso vetrine graficamente accattivanti ed efficaci, di presentare le novità, le nuove acquisizioni, i libri più richiesti, i consigli di lettura;
• un’area utente riservata a cui è possibile accedere con la password d’Ateneo per usufruire di interessanti opportunità, come ad esempio salvare le proprie ricerche o aggiungere materiale al proprio scaffale virtuale.

L’incontro di venerdì 27 è stato anche l’occasione per presentare il nuovo servizio di prestito interbibliotecario integrato che consente agli utenti di farsi recapitare, presso una biblioteca di riferimento, il materiale posseduto dalle oltre 50 biblioteche che partecipano al servizio.

L'acceso ad OpenWeb è possibile dal portale del Sistema Bibliotecario d'Ateneo (alla voce "catalogo") o direttamente all'indirizzo  openweb.unipv.it/openweb

Tutorial - OpenWeb in 3 minuti


Locandina

Accesso dati riservati:


Password dimenticata?

Partnership:

  • UNESCO
  • Universitą IUAV di Venezia
  • Universitą degli Studi di Pavia
  • Archivio Storico Comune di Firenze