Opera: le soluzioni Nexus per gli Archivi

Lo screen shot della prima pagina di Opera

L’utilizzazione di strumenti informatici in campo archivistico, permette oggi sempre più l’integrazione delle fonti e la ricostruzione virtuale di fondi collocati in istituzioni che, pur mantenendo l’autonomia di ricerca e di gestione, vengono a costituire un tessuto informativo coerente. 

Valorizzare gli Archivi e il lavoro che sta dietro ogni singolo progetto di ricerca: questo è l'impegno che Nexus porta avanti con Opera nel settore degli Archivi.

Opera comprende l'applicativo per la catalogazione Opera Catalogazione, l'Opac Opera EW, le applicazioni Opera MAP per gli archivi di Architettura e l'ultimo nato, Concerto, il gestionale per lo sportello e le attività di back office, che grazie alla sua versatilità, è uno strumento indispensabile nel mondo archivistico e permette in modo semplice ed intuitivo la descrizione, la gestione e la consultazione di tipologie diverse di banche dati. L’architettura del sistema lo rende facilmente adattabile alle più varie esigenze, consentendo la creazione di schede analitiche diversificate a seconda delle tipologie documentarie.

Segnalibro Opera Opera: Il software di Catalogazione per gli Archivi

Segnalibro Opera EW  Opera EW: L'Opac per gli Archivi

Segnalibro Opera MAP Opera MAP: le soluzioni per gli Archivi di Architettura

Segnalibro CONCERTO CONCERTO: la gestione del materiale in archivio

 

 

 

 

 

 

 

Accesso dati riservati:


Password dimenticata?

Partnership:

  • UNESCO
  • Universitą IUAV di Venezia
  • Universitą degli Studi di Pavia
  • Archivio Storico Comune di Firenze